CANTIERE A

LUCI ROSSE

Commedia brillante in dialetto veronese

 

scritta da Igino Dalle Vedove

 

Regia di Ermanno Regattieri

 

“Non gh’è polsar che straca” esclama Polpetta, manovale fannullone del muratore Enrico, tra un giro al bar e una chiacchierata con Santina, la strana vecchia che vive con la gallina e ce l’ha a morte con i “botegheri”. Entrambi si trovano a lavorare sul cantiere dell’ingenuo impresario Mariolino, che sta ristrutturando un grazioso appartamento per regalarlo a... alla sua amante Rossella, affascinante giovane arrivista! Ma se la moglie Gemma lo venisse a sapere? E se insieme alla sua amica Carla cercasse di escogitare qualcosa per mandare a monte questa lussuriosa tresca? Come finirà questa storia potrebbe svelarcelo solo la famosa astrologa “Mimì la francese” o potreste scoprirlo da soli assistendo a questa brillante commedia!

 
Cantiere a luci rosse
Enrico e Polpetta
Gemma e Carla
Rossella e Mariolino
L'astrologa Mimì, Gemma e Carla
Cantiere in una ....pillola
Mariolno, Santina e Rossella
Giovannona (Gemma)
Giovannona, Polpetta e Mariolino
Nadia Penaccini, Franco Salvetti, Roberto Tenca,Tania Aldrighetti, Livia Malesani, Righetti Ilenia e Dalle vedove Igino
Volantino - A3

Volantino

Manifesto 70X10

Manifesto

Scheda tecnica

 

Gli Attorchi in Tour   . . . altre date

Cantiere a luci rosse
Gazzo Veronese
Camera a ore
Gazzo Veronese

© 2020  Amici Teatro dell'Attorchio APS - CAVAION VERONESE

P.IVA 02702970233

  • Grey Facebook Icon